marshall

lunedì, dicembre 29, 2014

I poco invidiabili primati di Agrigento


Esattamente come oggi, il 29 dicembre di tanti anni fa, ero stato felice per una visita di piacere alla Valle dei Templi di Agrigento (Viaggio in Sicilia)
Oggi, invece, m'ha riempito di tristezza e amarezza l'apprendere notizie altamente negative sulla città: Agrigento è la città meno vivibile d'Italia. Eppure i suoi consiglieri comunali sono i più stakanovisti d'Italia (I poco invidiabili primati di Agrigento).

E questa è un'altra delle cause che hanno fatto salire a dismisura il debito pubblico italiano.




Luigi Pirandello, agrigentino doc, che aveva già una visione alquanto negativa dello stato, oggi, alla luce di tali fatti, l'avrebbe certamente ancor di più.





Chissà che Gianfranco Jannuzzo, anche lui agrigentino doc, e autore di quel brillante monologo  Girgenti amore mio, non ci metta una pezza su questa vicenda, scrivendo un altrettanto monologo dolcemente graffiante del genere Nord Sud.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools