marshall

sabato, dicembre 27, 2014

Renzi l'affabulatore

Secondo una ricerca della sondaggista Alessandra Ghisleri, diffuso a Ballarò il 23 dicembre, la maggioranza degli italiani, tra quelli intervistati per dare un giudizio sul nostro presidente del consiglio, ha detto che Matteo Renzi è un affabulatore.
Affabulatore, dunque "persona che narra in maniera affascinante fatti di dubbio fondamento". 
Detto in parole povere è un chiacchierone e, popolarmente parlando, un cacciaballe. Tipo molto "più fumo che arrosto", capace solo di riempirsi la bocca con citazioni roboanti, che lasciano incantati i tanti gonzi creduloni abitatori del suolo patrio.
Oh! poveri gonzi creduloni! Ci vuole ben altro che le chiacchiere, per far risalire la china a questo paese martoriato e preso continuamente per i fondelli. Matteo Renzi era stato accolto come il salvatore della patria, alla pari dei suoi due predecessori Monti e Letta, ma, alla loro stregua, sta facendo fiasco solenne pure lui: ci aspettavamo tagli vigorosi nella spesa pubblica, una spesa più qualificata e in linea con le nostre entrate abituali, e invece, checché ne dicano lui e il suo entourage, non ha saputo fare altro che aumentare le tasse. Operazione, questa, che sarebbero capaci di fare anche i principianti.
Il difficile è quello di saper ridurre la spesa pubblica, operazione necessaria per ridurre le tasse, tasse che stanno affossando il paese. Ma evidentemente non ne è capace, e allora, allora che ci sta a fare?

1 Comments:

  • Definirlo affabulatore è molto generoso, perchè lui le balle non le racconta in modo affascinante, ma arrogante. Quasi quasi preferivo Monti ...

    By Blogger Massimo, at 28 dicembre 2014 12:34  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools