marshall

mercoledì, maggio 09, 2012

Segno dei tempi

Ricevo e pubblico

Quartiere tutto di immigrati: a Paderno messa in spagnolo


Via Cernaia al Villaggio Ambrosiano (Foto by mastantuono p K49)

Paderno Dugnano - «Il Signore sia con voi» si è trasformato sabato scorso nella chiesa del Villaggio Ambrosiano in «El señor esté con vosotros». La parrocchia ha infatti inaugurato l'iniziativa del consiglio pastorale della messa, ogni ultimo sabato del mese alle 18, con preghiere e canti in spagnolo. La cerimonia è stata presieduta da don Orazio Antoniazzi, attualmente coadiutore a Senago, che aveva fatto un'esperienza come prete fidei donum in Perù, ed ha concelebrato il parroco di Paderno e del Villaggio, don Gabriele Sala.

«La comunità latino americana di fede cattolica- spiega don Renato Rebuzzini, sacerdote della Sacra Famiglia- è sempre stata molto presente, ma c'era la richiesta di utilizzo degli spazi parrocchiali per occasioni che coinvolgevano però i fedeli di origine straniera. Questo è un segnale di apertura e coinvolgimento, di vera e propria integrazione: è un modalità per accogliersi a vicenda». E, al termine del rito, anche le parrocchiane con qualche capello bianco in più non hanno rimpianto la tradizione, commentando positivamente con i sacerdoti la novità, complici senza dubbio l'annuncio dell'iniziativa in chiesa già la scorsa settimana e il libretto di preghiere e canti in italiano. «Non mi aspettavo- è stato uno dei commenti più frequenti sul sagrato al termine della funzione- di comprendere tutto: anzi è stata una bella celebrazione». L'oratorio ha poi pensato di accogliere i partecipanti all'uscita dalla chiesa con un rinfresco per proseguire il momento di convivialità.

Il quartiere d'altra parte, ed in prima linea la Sacra Famiglia, si era già mossa nella direzione del percorso di accoglienza delle comunità straniere, particolarmente numerose rispetto alla presenza nelle altre frazioni cittadine. E sempre il consiglio pastorale, che ha approvato la funzione in spagnolo, sta promuovendo una riflessione sulla promozione di nuovi incontri, soprattutto di carattere informale, per approfondire il dialogo. «La nostra comunità- sono le parole del parroco della comunità pastorale di Paderno e del Villaggio Ambrosiano, don Gabriele Sala- così come da alcuni anni celebra in Quaresima una Via Crucis multilingue come segno di accoglienza e occasione di coinvolgimento dei fedeli cristiani immigrati e di origine non italiana, ha voluto dare un ulteriore momento di attenzione ai fratelli nella fede che conservano lingua e cultura dei rispettivi paesi d'origine».

Ora la comunità si prepara alla messa, preceduto dalla preghiera silenziosa che riunirà le comunità del decanato venerdì 11 maggio alle 20,45 nel santuario dell'Annunciazione nel cammino di avvicinamento al VII incontro mondiale delle famiglie. A presiedere la funzione sarà il decano don Angelo Gornati.
Ileana Brioschi
Il Cittadino MB


0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools