marshall

venerdì, aprile 29, 2011

Sbandieratori di fesserie



La notizia è questa:
"MADRID, 29 aprile (Reuters) - Il tasso di disoccupazione spagnolo è salito al 21,3% nel primo trimestre del 2011. Lo indicano i dati dell'Istituto nazionale di statistica (Ine): si tratta del livello più elevato da 14 anni.

Nell'ultimo trimestre del 2010 il tasso di disoccupazione si era attestato al 20,3% e per i primi tre mesi di quest'anno le attese degli economisti erano per un incremento al 20,5%."

Da notare che la Spagna è retta da anni da un governo di sinistra al cui vertice siede Josè Zapatero, riconfermato Primo Ministro nelle elezioni legislative del maggio 2008, dalla quale uscirono i seguenti risultati: Partito Socialista Operaio Spagnolo 43,87 %, Partito Popolare 39,94 %.


E allora, puntando un occhio al dato sulla disoccupazione spagnola, fa sorridere la frase pronunciata ieri sera da Nicola Latorre nel programma radiofonico di Giuseppe Cruciani che... ora In Italia... "Qualunque governo è meglio di quello attuale".

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools