marshall

domenica, aprile 17, 2011

Tanto tuonare a vanvera

Interessante la ricerca fatta dall'autore di questo articolo, recensito da Pensiero Verde. Essa dimostrerebbe quanto sia falso e fasullo il parlare di certi parlamentari, rendendoli quindi del tutto non credibili. Affermazioni, queste, che si basano semplicemente su quanto scrive l'articolista del Giornale, Domenico Ferrara, prendendole quindi per vere e rigorosamente documentate. Alla luce di quanto vi sta scritto, l'ostruzionismo fatto in aula, contro il processo breve, risulta essere stata una farsa, un far perdere del tempo inutilmente. Anzi, alla luce di quanto si legge nell'articolo, l'ostruzionismo che è fatto rasenta la comicità, la barzelletta. Ma come? I vari Finocchiaro e Veltroni, grandi esponenti del PD hanno tanto tuonato contro tale provvedimento, e si scopre che in passato loro stessi avevano proposto e caldeggiato un provvedimento simile, anzi, ancor più rigoroso? Alla luce di questa scoperta è risultato doppiamente incredibile il comportamento ostruzionista tenuto dai democratici. E non mi si vengano ora a fare discorsi del genere da arrampicatori sugli specchi. Un genere di interloquire che era solito fare Fassino, con grandi giri di parole per dire cose semplici, o per non dire o non far capire nulla: ma tant'è, credo sia un modo di fare per gettare fumo negli occhi agli ascoltatori, imbesuendoli (al contrario della chiarezza con poche ma sostanziose parole con cui Manes Bernardini, candidato sindaco di Bologna, presenta il suo programma in questa videointervista). Nel dire questo di Fassino, e del suo modo faragginoso di parlare, mi era venuto in mente questo post. Eppure, ci sono tanti gonzi creduloni che ancora restano estasiati al loro parlare. Un parlare che invece alla luce di quanto sopra si rivela essere un ciacalare e un parlare a vanvera! Incredibile! E a scanso di equivoci, prevengo l'anonimo commentatore - che in altro post aveva rammentato a Pensiero Verde che esiste il reato di diffamazione - che qui i giusti riferimenti per quel che si sostiene ci sono tutti.

1 Comments:

  • I sinistrorsi ha sempre detto tutto e il contrario di tutto secondo ciò che loro conviene.e' il motto di Togliatti,la doppia verità.
    Una manica di quaquaraqua,vedi ultima dichiarazione di Asor Rosa,un nome da enigmista.
    Non san più che fare se non ricorrere al golpe,more solito dei comunisti.
    Marsh,se dovessimo stare ad esaminare tutte le cazzate che dicono faremmo notte.

    By Blogger johnny doe, at 18 aprile 2011 23:26  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools