marshall

sabato, novembre 19, 2011

Pilotare il debito

Pilotare il debito sarà l'unica opzione valida possibile. Al contrario, l'ipotetica introduzione di una patrimoniale diventerà un buco nell'acqua. Quelli che per le esauste casse dello stato sembreranno sollievi e  vantaggi nell'immediato, in seguito si ritorceranno contro, creando più danni dei benefici che si saranno ottenuti. Le valide ragioni le spiega molto bene Manuel Seri in questo articolo, che condivido pienamente.
C'è un punto in particolare nell'articolo che dovrebbe far meditare i favorevoli di questa imposta, anche se essa dovesse essere introdotta una volta tanto: 

"...la nostra economia è basata sugli scambi, cresce se aumenta la spesa per gli investimenti e per i consumi, presuppone che la Gente lavori, guadagni ed utilizzi quei danari sia per incrementare i depositi in banca da trasformare in servizi di finanziamento a sostegno dell’intraprendenza, sia per alimentare i consumi interni che producono ricchezza ad ogni passaggio. In questo processo, ogni risorsa in più inghiottita dal buco nero dell’apparato statale esaurisce la sua funzione principale, non produce più ricchezza, deprime l’operosità e la voglia di lavorare e provoca povertà su povertà".

Ecco il punto chiave dell'articolo: questa nuova tassa deprimerà l'operosità e la voglia di lavorare, e provocherà povertà su povertà. Con buona pace, alfine, per gli estimatori di nuove tasse. 

E allora, se si vorranno sistemare i conti dello stato non resterà che fare lotte serrate contro gli sprechi, e fare lotta accanita contro l'evasione fiscale, però quella su tasse e imposte già in vigore. Per quanto riguarda il debito pubblico esistente, ci vorranno esperti capaci di pilotarlo fuori dalle secche per i tanti e tanti decenni a venire, senza che si facciano prendere dal panico, e senza che abbiano velleità di volerlo risolvere in quattro e quattrotto. D'altronde, questa e solo questa sarà la vera croce e la vera sfida che si troveranno a dover affrontare i prossimi governi, di qualunque colore essi siano: governare e pilotare il debito. Se sapranno fare tutto questo, usciremo indenni dalle secche del debito col minor danno possibile per tutti.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools