marshall

martedì, giugno 01, 2010

Ci vogliono rovinare

Dal blog di Nessie, parafrasandone il titolo e linkandone il post.
Non ci vogliono i geni per capire che Così non può continuare. Quella sentenza squarcerà una diga, la cui corrente spazzerà via tutto ciò che incontrerà. Di questo passo, mi chiedo con quali soldi verranno pagate le pensioni in generale, se le richieste dovessero aumentare a dismisura dopo tale sentenza? E ben poco potranno fare i giudici ordinari, per porre un freno e arginare il diluvio di richieste di pensioni d'invalidità che si scateneranno.
Approfitto dell'occasione per raccontare della mia vicenda personale.
32 anni di corposi versamenti all'INPS, con oltre 200 milioni di vecchie lire versati nelle loro casse. Nel 2000 mi ammalo di quel che conoscete. Nel 2003 mi viene riconosciuta l'invalidità civile (200 e qualcosa euro al mese e altrettanti dall'Inail tramite Enasarco). Dopo aver coperto 5 anni con contributi volontari (una bella cifra versata!), dal 2008 percepisco una pensione di anzianità.
Fatti i conti, per aver avuto diritto alla pensione attuale, che mi consente di vivere decorosamente, ho versato per 32 anni i contributi fissi e a percentuale, più la batosta dei 5 anni di contributi volontari. Ma con quali soldi pagheranno le pensioni agli aventi diritto, dopo quella sentenza?
Penso che il caso Argentina o Grecia o Portogallo o quantaltro si stia approssimando anche per noi. Dopo di che verrà un baffone a sistemare le faccende, e i soliti intellettuali poi si scateneranno contro di lui, perchè non avrà saputo fare miracoli per salvare la nave che stava affondando.
----
Per completezza d'informazione consiglio la lettura del post di Nessie, corredato dei commenti.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools