marshall

mercoledì, giugno 02, 2010

Berlusconi telefona a Ballarò


Premetto col dire che non sono uno spettatore di Ballarò.
Certo che mamma Rai ha le capacità e le intelligenze per pescare, fra i conduttori, quelli più antipatici del mercato. E lo sono, costoro, almeno per una parte del pubblico potenziale, per via delle grandi ca...volate che, sempre secondo costoro, essi dicono. E ne hanno fatto un elenco, in ordine di sgradimento: AnnoZero, Ballarò, Che tempo che fa, Parla con me. Pensate: se tali programmi fossero invece condotti da gente più simpatica a tutti, più seria, meno saccente, meno boriosa, meno gradassosa e meno pendente da una parte sola, quanto maggior successo riscuoterebbero i loro programmi? Già, perchè in fondo i loro programmi non sarebbero niente male, se i conduttori fossero un pò più obiettivi e non scavassero sempre e solo da una parte. Vedere così il mio caso personale, e con me di chissà quanti altri che disdegnano tali programmi perchè fonti di disinformazioni, o informazioni a senso unico, senza seguire criteri di logica e obiettività.
Molto, molto meglio, a questo punto, il programma, DEE JAY chiama Italia, condotto da Linus e Nicola Savino, che mi ha fatto conoscere mio figlio, grande loro estimatore, i quali parlano di tutto, tranne che esprimere opinioni o dire cavolate sul governo e su Berlusconi. Ma il caso Santoro, che alla Rai è costato 2 milioni di liquidazione (vedere la vignetta sopra, gentilmente concessami da Sarcastycon), non li ha ancora svegliati dal lungo letargo? Che ci stanno a fare ancora i vari Floris e Dandini? Solo per assecondare desideri d'informazione masochistici di una certa parte di elettori? E gli altri chi sono? I figli della gleba, buoni solo da pagare il canone Tv? Ha fatto bene, allora, ieri sera Berlusconi a mandare a quel paese Floris. Chissà cosa deve aver detto, in tutti i mesi addietro nel programma, tanto da mandare così fuori dei gangheri il premier? E d'altronde, cosa vuoi stare a controbattere con quel sornione dallo sguardo volpino del Floris? Bene ha fatto Berlusconi a mettere giù la cornetta, senza dargli la possibilità di controbattere con le sue peripetiche cavolate (opinione personale).

4 Comments:

  • Sarc.,
    ti commento qui, quello che non posso fare dal tuo blog, essendone bloccato il commentario.
    L'unico che salverei, di quel tuo lungo elenco di gente mantenuta dalla Rai, è Bruno Vespa. E' il più serio, il meno fazioso (anzi non lo è affatto), il più professionale della lista, e inoltre è abbastanza congruo e obiettivo nei ragionamenti.
    Al pari di te, non salverei nemmeno Maurizio Costanzo: da quando ho saputo di quella sua campagna pubblicitaria per Telecom di qualche anno fa, fattasi pagare straprofumatamente qualche miliardo di lire, Telecom che, come sappiamo, è già abbastanza inguaiata, non le servivano le sparate di costui per farle aumentare il già vistoso debito (che pubblicità abbia poi fatto, non so).

    By Blogger marshall, at 3 giugno 2010 14:38  

  • Marshall
    guarda che non ho la moderazione,
    non capisco come mai tu non possa commentare sul mio blog.
    -----
    La definizione esatta è farabutti del giornalismo.

    cmq a me non piaceva neanche vespa lo trovavo viscido e per questo bannato anche lui.
    ciao

    By Anonymous sarcastycon, at 3 giugno 2010 18:14  

  • Marshall
    ho fatto una vignetta che dovrebbe piacere a certi tuoi conoscenti
    ciao
    Sarc.

    By Anonymous sarcastycon, at 3 giugno 2010 20:59  

  • Vista.
    Sei un fiume in piena d'idee!

    (ringrazia frazil da parte mia: non siamo soli!)

    By Blogger marshall, at 3 giugno 2010 23:53  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools