marshall

mercoledì, dicembre 23, 2009

Montanelli e il suo Inquisitore


A proposito del mio ultimo post, Il mistero del Natale, pubblicato sul Giardino delle Esperidi, nell'archivio storico del Corriere della Sera ho trovato un articolo di Indro Montanelli, linkato in calce, che sintetizza bene la figura di padre Alessandro Scurani. I due ebbero scambi di vedute assai vivaci; scambi avvenuti nella chiesa di San Fedele, a Milano, dove anch'io, a proposito del suddetto post, solevo talvolta incontrarmi con padre Scurani. Costui, nel 1971, aveva pubblicato un libro di 100 pagine, dove accusava il giornalista Montanelli di ogni sorta di misfatti. La notizia è riportata nel link sottostante ed è interessante (è del 10 febbraio 1999, pagina 37 del Corriere; non riproducibile a causa del copyright) perchè contiene una vivace disquisizione sulla figura di papa san Gregorio Magno, un papa straordinario, per l'epoca in cui è vissuto; epoca di sbando e di tragedie immani, ove bisognava tenere insieme i cocci di quello che era rimasto dell'Impero Romano d'Occidente. Questo papa seppe adempiervi egregiamente, nonostante, è stato scritto, fosse stato un uomo fisicamente poco dotato.

http://archiviostorico.corriere.it/1999/febbraio/10/mio_inquisitore_Padre_Alessandro_Scurani_co_0_990210232.shtml

Sopra: Chiesa di San Fedele - Milano: foto di milanoneicantieridellarte.it

Buon Natale a tutti

1 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools