marshall

martedì, maggio 12, 2009

Giornalisti pelandroni - aggiornamento

Aggiornamento al post di ieri sera.
Ho rivisto la registrazione del Tg4 delle ore 19 di ieri. I mezzi a cui si riferisce Paolo Romani, non sono semplici furgoni, bensì tre furgoncioni, oserebbe dire camioni, forse della Rai, o di chissà chi, appostati fuori dal "famoso" ristorante dove si è svolta la "famosa" cena.
Forse, chi ha ordinato quella "spedizione" pensava o sperara (maliziosamente, molto maliziosamente) di fare chissà quale clamorosa scoperta; scoprire chissà quali scabrosi risvolti, da poter eventualmente "vendere" per far offuscare l'immagine del premier Berlusconi.
E i giornali e le riviste che hanno elucubrato e fronzolato intorno al regalo che egli ha portato alla festeggiata del compleanno, hanno fatto la figura dei buontemponi che non sanno cosa fare per riempire le loro pagine di giornali. Li associo quindi al destinatario della presente pantomima.
Si è visto di che pasta son fatti costoro, e quanto squallore e miserevolezza ci sia dietro il loro operato.

2 Comments:

  • certamente è vero che ci sono giornalisti per partito preso contro berlusconi ma onestamente marshall mi sembrano una minoranza rispetto a quelli leccaculo...

    e per dirla tutta credo un dovere di un giornalista sia rompere i coglioni così da essere di stimolo, da pungolo. andare a scartabellare, indagare, ricercare ecc., troppo comoda starsene seduti in ufficio e prendere le notizie dalle ansa senza proporre riscontri...

    By Anonymous LL, at 12 maggio 2009 15:20  

  • Luca,
    non so se hai letto l'articolo di Nessie, e relativi commenti.
    Mettere lì la "santarellina" a far la morale al mondo delle veline, è stato un autogol clamoroso; per lei, e per lui che l'ha invitata.

    By Blogger marshall, at 12 maggio 2009 21:12  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools