marshall

domenica, dicembre 24, 2006

Segnali di dialogo, distensione, pace.

(il mio presepe)

Ieri, un mio coetaneo, che ha un nipotino alle scuole elementari, mi ha raccontato questo fatto.

Nella sua classe c'è un bambino islamico che alla mensa scolastica non vuol mangiare carne.
Suo nipote, allora, ha chiesto al compagno islamico il perchè di questo rifiuto.
"Perchè mio papà non vuole", è stata la sua risposta. E questo "Mangiala ugualmente, tanto tuo papà non ti vede".

Risposta del bambino islamico: "E no. Tanto mio papà dice che quando saremo al potere, non la mangerete neanche voi" !!!!!!

BUON NATALE A TUTTI !

E vi invito a leggere la storia-leggenda, molto bella e istruttiva, su Babbo Natale, ovvero San Nicola, dal Blog di Eleonora.

14 Comments:

  • ciao Marshall, tanti auguri di Buon Natale a te e alla tua famiglia.
    e grazie per tutto ciò che scrivi qui sopra: spero che babbo Natale ti porti
    una intera flotta di sottomarini ben armati. giusto per stare tranquilli....
    ciao

    By Anonymous stealth, at 24 dicembre 2006 11:56  

  • Ciao, Stealth,
    e tantissimi auguri.
    La tua vena goliardica mi ricorda i fumetti di "Sturmtruppen". Scommetto che ne andavi ghiotto!
    Ciao.

    By Blogger marshall, at 24 dicembre 2006 12:33  

  • Dicono che i bambini siano la voce della verità perchè ancora innocenti e se quello è il futuro che ci aspetta ... beh, faro indigestioni di tortellini e di salumi vari :-)

    Lieto di vedere che hai superato i problemi con il blog.
    Ti segnalo la nuova iniziativa Triares http://www.therightnation.net/dblog/

    Buona Natale !

    By Blogger Monsoreau, at 24 dicembre 2006 13:14  

  • Buon Natale anche a te.

    Un bacione e un forte abbraccio.

    By Anonymous Elly, at 24 dicembre 2006 17:30  

  • Buon NATALE a tutti. spero proprio che fra qualche anno gli islamici ci proibiscano di mangiare carne. sarebbe il solo modo per far ribellare gli italiani, tanto da sbatterli fuori tutti. Cornelio.

    By Anonymous Anonimo, at 24 dicembre 2006 18:11  

  • Buon Natale signor Marshall!
    Volevo solo sapere chi e' che le consiglia i libri... perche' per farsi una cultura sull australia e' partito da i due migliori in circolazione.
    Poi sono lieto che qualcun altro inizi a leggere il mitico bill bryson. Ogni suo libro e' meglio e piu' divertente di quello precedente!

    ora le manca soltanto "e venne chiamata due cuori" di Marlo Morgan!

    Buon natale

    riccardo

    By Blogger riccardo, at 25 dicembre 2006 05:07  

  • Ciao, Riccardo.
    E' sempre mia sorella che mi procura i libri, e sapendo di questa mia nuova passione di conoscere tutto dell'Australia, ha visto bene di brocurarmi il meglio che c'è in circolazione su questo ancor nuovo continente. Nuovo perchè se pensi che ancora nel 1860 non si sapeva ancora nulla del suo interno, ciò può darti l'idea del nuovo cui mi riferisco.

    Andò male, purtroppo, a quei due incauti esploratori, BURKE e WILLS, che partirono da MELBOURNE il 19 agosto 1860 con l'intento di raggiungere le coste del NORD Australia e tornare con una mappa dettagliata dell'interno ancora sconosciuto. Non calcolarono che, partendo d'agosto, sarebbero andati incontro alla torrida estate australiana con i suoi 60 gradi di temperatura diurna, nella zona che avrebbero dovuto percorrere.
    Non ti sto a raccontare la doccia fredda cui dovettero sottostare quando verso fine dicembre arrivarono a lambire la riva settentrionale, senza poterla quasi nemmeno vedere.

    Devo interrompere per linea sovraccarica, ma continuerò col racconto.
    Intanto, tanti auguroni e attento alle meduse "quadrate" e ai serpenti 5 volte più velenosi dei cobra.

    By Blogger marshall, at 25 dicembre 2006 11:21  

  • Cornelio,
    ti riporto una notizia tratta dal libro che sto leggendo seguendo le orme di Riccardo.
    "In un angolo della sala principale (del museo di Lambing Flat)trovai il pezzo forte della collezione museale: il grande stendardo portato dai rivoltosi nel 1861. Qui (in Australia) è conosciuto come *la bandiera roll-up* perchè ricamate in modo nitido su di essa ci sono le parole *RollUp. RollUp. Via i cinesi*, un invito senza mezzi termini a levare le tende."

    A Lambing Flat (ora YOUNG) era stato trovato oro in quantità ritenuta considerevole. Ciò aveva innescato la febbre dell'oro, e una corsa all'oro molto superiore a quella che era stata scatenata in America.
    Questo evento richiamò da quelle parti (che ancora non si chiamava Australia) eserciti di cercatori provenienti da ogni parte, tra cui i cinesi.
    Quando gli europei, che avevano un diritto di "prelazione" allo sfruttamento del suolo - in quanto eredi degli scopritori dell'Australia - si avvidero che i cinesi avevano maggior fortuna nel trovare l'oro, erano meglio organizzati, sapevano fare spirito di gruppo compatto, in sostanza si portavano via molto più oro degli europei, questi organizzarono e inscenarono la rivolta nota con quel nome che rimandò a casa i cinesi; e fino al 1970 gli unici immigrati ammessi a restare in Australia, furono gli europei.

    Hai capito l'antifona riguardante il tuo commento??

    By Blogger marshall, at 26 dicembre 2006 19:32  

  • ripeto, la mia speranza è che ci proibiscano di mangiare ciò che vogliamo. non si immaginano neppur lontanamente cosa possano fare gli italiani per il cibo. gli storici, che amano parlare solo di politica e non di cose semplici, non riportano che gli italiani fecero cadere il fascismo, non tanto per i morti della guerra, ma perchè patirono la fame per cinque anni. provate a chiedere a chi ha vissuto quei giorni cos'è che si ricorda di più brutto. tutti vi risponderanno "LA FAME" eh si cari islamici gli italiani non fanno ramadan. volete incazzarvi? da elaborazione dell'Agenzia delle Entrate. imposte e servizi locali per regione:
    LOMBARDIA € 4.549.
    TRENTINO 4.497.
    VENETO 4.326.
    PIEMONTE 4.1O2.
    LIGURIA 3.946.
    TOSCANA 3.887.
    FRIULI 3.883.
    EMILIA 3.823.
    VALLE D AOSTA 3.718.
    BASILICATA 3.636.
    MARCHE 3.359.
    LAZIO 3.276.
    PUGLIA 3.195.
    UMBRIA 3.141.
    ABRUZZO 3.116.
    SARDEGNA 3.OO4.
    CAMPANIA 2.672.
    MOLISE 2.419.
    SICILIA 2.4O4.
    CALABRIA 1.883.
    In più a Milano vengono nascosti al fisco 6,2 cent. ogni euro dichiarato. a Roma e a Vibo Valentia 1,84 euro ogni euro dichiarato cioè il triplo che a Milano. A Roma manca all'appello un imponibile IRAP di oltre 9 miliardi di euro, a Napoli 8,1 miliardi e a Milano città con il PIL superiore a tutte le altre ci si ferma a 5,5 miliardi. perciò milanesi sempre più "Cornuti e Mazziati" e io aggiungo anche tanto "COGLIONI"
    Buon Anno a tutti Cornelio sempre più PADANO.

    By Anonymous Anonimo, at 28 dicembre 2006 11:11  

  • Cornelio,
    il tuo commento capita proprio a fagiolo.
    Sto preparando un post sull'Australia.
    Il mio bel "sogno Australiano". Scritto anche per elogiare il viaggio epico e avventuroso di Riccardo in quella lontana terra, della quale c'è ancora molto da scoprire, e tanto da fare.
    In questo post, tratto anche delle "scarse" possibilità che avrà l'Italia, in futuro, di sfamare una popolazione in continuo aumento, e quindi della probabile ecatombe finale.
    A presto.

    By Blogger marshall, at 28 dicembre 2006 13:07  

  • però questi islamici: si confermano sempre!
    storicamente ovunque sono andati hanno sempre eliminato la cultura di chi li ospitava per imporre la loro.
    chi ha provato ad accoglierli in pace, proponendo loro di fondere due culture, quella isalmica con quella Indù, alla fine è stato sopraffato: ecco come sono nati i fieri Sikh indiani.
    diventeremo anche noi come i Sikh?
    Zener

    By Anonymous Anonimo, at 28 dicembre 2006 18:48  

  • Cornelio,
    i dati che mi hai comunicato sono una mina vagante. Se dovesse esplodere è rivoluzione!
    Ma sono dati veri? realistici?
    Guarda che se tutta la genmte del Nord è consapevole di quei dati, è davvero rivolta!
    Ciao. Le sorprese non finiscono mai!
    marshall

    By Anonymous Anonimo, at 28 dicembre 2006 22:43  

  • Zener,
    andiamo tutti quanti a fare il corso di Sinkh!
    marshall

    By Anonymous Anonimo, at 28 dicembre 2006 22:45  

  • Monsoreau,
    ho tentato l'iscrizione a Triares, ma la procedura è ancora un pò lenta e laboriosa.
    La ripeterò più avanti, quando sarà più veloce.
    Per il resto, meglio scappare in Australia.
    marshall

    By Anonymous Anonimo, at 28 dicembre 2006 22:49  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools