marshall

lunedì, ottobre 17, 2011

Matti esaltati

Uno dei delinquenti devastatori e distruttori di Roma è stato intervistato qui da Carlo Bonini e Giuliano Foschini di Repubblica (notizia tratta dal blog di Eleonora).

L'intervistato conclude dicendo che non è finita qui.
Ciò vuol dire che hanno intenzione di continuare a rompere e distruggere. Quindi, se non è fantasia giornalistica, o di quella testa malata dell'esaltato intervistato, penso che lo Stato si dovrà difendere da quella banda di facinorosi criminali delinquenti. E, stando alle provocazioni allo Stato, emerse nel corso dell'intervista, lo Stato dovrà ricorrere alle maniere forti per difendersi, e non come ha fatto a Roma: spettatore impassibile.
Lo dovrà fare senza guardare in faccia nessuno: i soliti politicanti prezzolati, o certi personaggi della "cultura" e dello spettacolo che stanno sempre dalla loro parte, qualunque danno essi creino.
Al leggere l'intervista, mi sembra d'aver di fronte una banda di matti esaltati. E mi chiedo: i genitori costoro non li hanno? Non pensano alla sorte delle loro famiglie, che se scoperte verranno additate al mondo come la feccia dell'umanità.
Si dichiarano in guerra. Contro chi?
E così, forti di questo loro convincimento si sono arrogati il diritto di mettere a ferro e fuoco Roma, come fecero i barbari di storica memoria, senza che le nostre forze dell'ordine abbiano potuto fare nulla, perchè hanno le mani legate!!!

3 Comments:

  • Non mi sembra che tutti considerino le famiglie di tali animali "feccia dell'umanita'" (vedi Fam. Giuliani). Anzi i loro difensori diventano anche sindaci di Milano!!!!!

    By Anonymous Anonimo, at 17 ottobre 2011 21:49  

  • Anonimo,
    non avevo pensato a questo risvolto.
    Fortunatamente non sono di Milano, altrimenti mi vergognerei di avere per sindaco uno che ha preso le difese di delinquenti di questo genere.
    A proposito, quanto sono costate alla collettività i danni causati a Genova dalla banda di Giuliani? E quanto stiamo dando di pensione a sua madre, come ex deputata comunista?
    Poi però ci si lamenta del deficit, causa dei tagli e dei grandi sacrifici che ci aspettano.

    By Blogger marshall, at 17 ottobre 2011 22:11  

  • E' gente che vive alle e sulle spalle altrui. Anche per questo è necessario rimettere mano alle elargizioni pubbliche.

    By Blogger Massimo, at 18 ottobre 2011 06:48  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools