marshall

domenica, settembre 18, 2011

Disquisizione sull'ignoranza

Il post è nato da un commento al post di moma Vanoni contro Berlusconi

Monica,
Con quella sparata su Berlusconi, la Vanoni ha dimostrato di essere una gran povera ignorante in materia; dal come avrebbe descritto la vicenda sull'ipotetico arricchimento del premier, mi è diventata la classica oca giuliva; e a mio avviso sarebbe pertanto meglio si ritirasse (per sempre) dalle scene. Parecchio ignorante in materia, e a questo punto mi stupirei di vederla ancora in tv - Mediaset o Rai che sia. Sarebbe uno spreco sciupare denaro in cachè per personaggi dall'intelligenza così minuta: non si sa mai, potrebbero trasformare un'esibizioe canora in un comizio elettorale, con tanto di strascichi penali, così come è successo ad Ostia, in base alla notizia riferita nel post.
Ma veniamo ai fatti, e qui carta canta, non come le chiacchiere della Vanoni.
Berlusconi ha tre società quotate in borsa: Mediaset, Mondadori, Mediolanum. Ebbene, da quando egli nel 2001 ha ripreso in mano le redini di questo paese, le azioni di dette società sono andate sempre peggio: ne conosco perfettamente la storia, essendo state oggetto di accese discussioni nei borsini delle banche che frequentavo. Puoi quindi immaginare la sofferenza che m'avevano prodotto. Mediaset, che era arrivata a oltre i 25 euro per azione, attualmente veleggia intorno ai 2,5 euro. Mondadori, che aveva superato abbondantemente i 10 euro, ora viaggia sotto i 2 euro. Di Mediolanum ho perso il filo, tanto è altrettanto vistoso quello che ha perso.
E la Vanoni dice che Berlusconi avrebbe triplicato i suoi guadagni? Ma mi faccia il piacere! Si vede che è proprio una emerita ignorante in materia. E' gran meglio che si vada a nascondere.

Un accenno al debito pubblico.
Al netto di accantonamenti di tasse per pagare gli interessi sul debito pubblico, esso era all'incirca come quello attuale già nel 2001 quando Berlusconi riprese in mano le redini di questo paese. Paese, si ricordi, che stata già collassando sotto la mole di un debito pubblico tra i più elevati al mondo. In questa situazione è difficilissimo e molto complesso trovare rimedi ad una posizione del genere, a meno che non si ricorra ad estremi rimedi, che non voglio nemmeno ipotizzare.

Ed ecco come Tg3 impagina la notizia:

4 Comments:

  • Carissimo,
    concordo specie perchè quando si straparla senza parlare ogni concetto esposto è inutile.
    E' vero quanto scrivi sulle società del gruppo Fininvest, come è vero che quasi nessuna società quotata abbia avuto profitti generosi negli ultimi tempi dalla Borsa.
    Pertanto l'attacco sferrato è puramente personale. Di quì la carenza del contenuto che la cantante ha esposto.
    Credo che di sprosititi se ne sentano tanti ultimamente (ahimè) da ogni parte e da ogni settore.
    La Vanoni quindi non merita il rogo più di altri.
    Piuttosto, forse trattasi di livori reciproci dei quali non si conoscono (?) i contenuti...

    Grazie a te.

    ps. ti linko

    Baci

    By Blogger moma, at 18 settembre 2011 14:21  

  • Grazie Monica,
    e bentornata tra noi.
    A proposito di ignoranza, hai letto quest'altro post, recensito da Eleonora. E' un pò lungo, 5 pagine, ma ne è valsa la pena. Leggendolo si può scoprire quanto siano ignoranti certi personaggi.

    By Blogger marshall, at 18 settembre 2011 14:43  

  • Come scrive Monica (che commenterò a breve dovendo cambiare browser per poterlo fare ...) tutte le società quotate hanno "perso" valore in borsa. Pensiamo solo alle banche che pure sono le aziende più solide e patrimonializzate della nazione, tanto da non aver avuto bisogno, a differenza delle banche di altri stati, di aiuti statali. Ma la Vanoni è probabilmente in cerca di facili consensi e allora cosa c'è di meglio per accalappiare i bavosi antiberlusconiani che sparare contro il Premier ? Un "hurrah" non glielo leva nessuno. Per quanto mi riguarda quella anziana signora non mi è mai piaciuta. Nè come donna (il mio "tipo" è ben diverso), nè come cantante la cui voce sembra uscire da una gola attraverso un sasso ingoiato in precedenza.

    By Blogger Massimo, at 18 settembre 2011 17:42  

  • La solita radical-chic da strapazzo che parla solo per rilanciare una carriera in caduta libera. Credo non si debba nemmeno commentare certi exploit, si rischia di fare il gioco di questa gente che alla fin fine vuole solo pubblicità.

    By Blogger Giovanni, at 18 settembre 2011 23:45  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools