marshall

sabato, aprile 17, 2010

Su e Zo per i Ponti




Domani a Venezia si disputerà la trentaduesima edizione della marcia non competitiva

Su e Zo per i Ponti.

QUI e QUI la notizia, dove sarà anche possibile scaricare itinerari e notizie utili per partecipare alla manifestazione, e prendere nota degli indirizzi di alcuni ristoranti e self service convenzionati con la manifestazione, dove sarà possibile pranzare con appena 10 - 14 euro a persona. Essendo appassionato, ma inesperto di Venezia, riporto, in forma integrale, quanto scritto da Fausto nel suo blog, per informare dell'evento.

"La Su e Zo per i Ponti 2010 si svolgerà a Venezia domenica 18 aprile. La Su e Zo per i Ponti è una marcia non competitiva giunta nel 2010 alla sua 32. edizione. Quest'anno sono previsti due percorsi diversi. Il primo, più breve per le scuole materne ed elementari, avrà una lunghezza di 6 Km e partirà dal Piazzale della Stazione Ferroviaria (Venezia Santa Lucia), con 26 ponti da attraversare. Mentre il secondo percorso è lungo 13 Km. e vedrà gli altri partecipanti superare ben 53 ponti, partendo però da Piazza San Marco. Entrambi i percorsi della Su e Zo per i Ponti 2010 avranno la partenza alle ore 10,00. Sono previsti 3 rifornimenti lungo il percorso, ed essendo una marcia non competitiva, l'importante è partecipare. Il che tradotto vuole dire "gustatevi Venezia senza affaticarvi troppo" poiché ci sarà una medaglia per tutti. I gruppi verranno premiati con coppe e targhe, che saranno più grandi per i gruppi numerosi. Il tempo limite per arrivare è fissato alle ore 14,00 e quindi nessuno dovrebbe avere problemi per raggiungere il traguardo. Per informazioni e per conoscere i punti di iscrizione alla Su e Zo per i Ponti 2010 si può chiamare il T.G.S. al numero di telefono +39 041 5904717. L'iscrizione a questa marcia non competitiva costa 6 euro. Consiglio a tutti di partecipare a questo evento che dà ogni anno la possibilità a molte persone (specialmente ai più giovani) di visitare per la prima volta Venezia e spesso di fare nuove amicizie. Senza trascurare l'opportunità che la Su e Zo per i Ponti 2010 offre alle famiglie di trascorrere una domenica assieme, in una bellissima città quale è Venezia, completamente libera dal traffico delle automobili."

Ringrazio Fausto, per avermi così sollevato da un bell'impegno. Non conoscendo la città lagunare di persona, sarebbe stato per me più difficile scrivere con padronanza di un evento che vi si svolge. Di Venezia ho solo quel vago ricordo, legato alla fugace visita fatta nell'agosto '94, di cui ho già scritto in questo blog. E d'altronde, è da questo inverno che avevo in mente di scrivere di questo evento. Al di là di queste mie considerazioni personali, la marcia non competitiva di domani a Venezia, per quanti vorranno, sarà un'occasione ghiotta per scoprire il fascino di questa magica città, unica al mondo nel suo genere.

Nel filmato amatoriale in alto, si potrà vedere una location del film Indiana Jones e l'ultima Crociata . Il luogo è quello di una delle scene girate a Venezia, in cui si vedono Indiana Jones (Harrison Ford) in compagnia della dottoressa Schneider e del professor Marcus Brody fare

su e giù per il Ponte dei Pugni di Venezia,

per arrivare alla Chiesa di San Barnaba, trasformata in biblioteca per esigenze cinematografiche. Sotto il suo pavimento si celano le catacombe dove viene ritrovata la tomba del secondo cavaliere, che fornirà loro una prova decisiva per il ritrovamento del Santo Graal. Il filmato youtube termina con l'inquadratura del tombino dal quale sono fuorusciti Indiana Jones e la bella Elsa Schneider.

Foto di Nycevenice.com : Ponte dei Pugni - Venezia

4 Comments:

  • Tutto corretto nel post, con una sola precisazione. I due attori non fuoriuscivano da quel tombino, ma da un buco scavato qualche metro più in la, verso la riva.

    By Blogger Fausto, at 17 aprile 2010 20:27  

  • Fausto,
    grazie per la precisazione.
    Mi sono attenuto a quanto ha detto l'autore del filmato, però mi era subito parso strano che da quel piccolo tombino potesse passare una persona.

    By Blogger marshall, at 17 aprile 2010 21:07  

  • Interessante. Ma Fausto abita lì? Ci può raccontare quindi come è andata?

    By Blogger Lunatika, at 18 aprile 2010 14:29  

  • Lunatika,
    si Fausto abita lì, e gestisce un piccolo albergo a Venezia, che prende il nome dal suo blog: Alloggi Barbaria.
    La scene girate a Venezia, del film Indiana Jones e l'ultima crociata, le ha descritte e documentate in un suo post.
    Ciao

    By Blogger marshall, at 13 maggio 2010 19:47  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools