marshall

mercoledì, maggio 20, 2009

Sentenze ad orologeria

Siamo alle solite.
Da quando gestisco questo blog, da oltre tre anni, ho assistito ad almeno quattro episodi ascrivibili alla Giustizia, nei quali, anche un profano qualunque è in grado di vedervi il tentativo maldestro di taluni magistrati, di "manipolare" votazioni, mettendo in cattiva luce Berlusconi con sentenze denigratorie per la sua immagine. Cadono sempre poco prima di elezioni; eppure tempo, o occasioni diverse ne avrebbero a iosa; per esempio, perchè non subito dopo aver conosciuto gli esiti di una votazione, anzichè prima? Ipotesi che credo non si sia mai verificata.
Personalmente, penso quindi di fare il contrario di quello che sembrerebbe essere l'intendimento di sentenze di questa tempistica. Prestando fede al mio libero pensiero, farò il contrario di quello che sentenze a tempo di questo genere vorrebbero inculcarmi.

2 Comments:

  • La storia del divorzio ormai è passata di moda. Ed era ancora lontana dal periodo preelettorale. Questa del caso Mills invece casca a fagiolo. Chissà perchè non è stata tirata fuori un paio di mesi fa o nel dopo elezioni scorse.

    By Anonymous Elly, at 20 maggio 2009 17:38  

  • Elly,
    passata di moda, e con tanto di scuse da parte di un grande giornale inglese.
    Un giornalista di Repubblica aveva loro recapitato un'intervista, fatta alla madre della famosa "Noemi" nel 1980, quando questa non era ancora nata nè pensata. Nell'intervista, la madre di "Noemi" aveva dichiarato "speriamo che il Signore...ecc". Il giornale inglese aveva creduto (o gli è stato fatto credere) che dietro "Signore" si celasse Berlusconi; è giù fronzoli e battute corredate dai soliti dubbi e interrogativi anche maligni, che i giornali, per incrementare le vendite, solitamente fanno per casi come questi.
    Scoperto il clamoroso lapsus, il giornale inglese ha chiesto scusa a Berlusconi.

    Chissà se Repubblica, e quel suo giornalista, faranno altrettanto.
    Questo del caso Mills, è anni che si trascina. Possibile non hanno avuto tempo prima, per emettere la sentenza?

    Poi dicono perchè a volte si pensa male anche della magistratura!

    By Blogger marshall, at 20 maggio 2009 20:04  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools