marshall

giovedì, dicembre 08, 2016

Euforia in borsa dopo il NO al referendum

Doveva essere catastrofe, e invece anche oggi la borsa è positiva.
Con questo risultato siamo vicini al + 10% da lunedì 5 dicembre, giorno successivo alla vittoria del NO al referendum.
Una sola cosa vuol dire: la borsa, le aziende, coloro che creano posti di lavoro e mandano avanti questo paese non volevano più quel genere di governo. Un governo che si reggeva sulla quantità di bugie e illusioni che riusciva a inculcare nella gente.
Questo risultato della borsa, positivo oltre ogni più rosea previsione, ha evidenziato anche un altro dato: in piazza affari c'è gente furba e intelligente che ha saputo dissimulare assai bene l'exploit della borsa in caso di vittoria del NO.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools