marshall

martedì, febbraio 26, 2013

Grazie Grillo

Anche se fino ad un mese fa, con altri blogger de Il Castello 1 abbiamo avuto la forte tentazione di votarlo, credo che non l'avremmo mai fatto. Personalmente sono rimasto troppo affezionato al movimento creato a suo tempo da Berlusconi, poi successivamente sfociato anche in simpatie verso la Lega, che invece fino ai primi anni '90 avevo visto come il diavolo e l'acqua santa: e per uno ha genitori e moglie del sud, avere di queste attrazioni è tutto dire. Ma d'altronde, dopo lo scandalo alla ASL di Caserta, portato alla luce domenica scorsa da L'Arena di Giletti su Rai1, anche i miei sono d'accordo sull'istituzione delle macro-regioni, in cui ciascuna trattiene e amministra il 75% delle proprie entrate tributarie. E anche se ora, da appassionato di borsa, vedo i mercati che ci stanno dando parecchio contro, esco pienamente soddisfatto dal risulato di queste elezioni, perchè cessata la momentanea parvenza di caos, ne usciremo guariti e vaccinati, e forse l'Italia tornerà ad avere il ruolo di nazione primaria che le compete. Queste elezioni hanno per me avuto il pregio di spazzare via dal parlamento personaggi che credevano d'essere diventati ormai inamovibili, ed in primis Fini e Di Pietro, spesse volte criticati dalle pagine di questo blog. E di questo risultato non posso che ringraziare Beppe Grillo.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools