marshall

lunedì, febbraio 04, 2013

Fine di un'epoca


Se qualcuno è arrivato ad inventare la tassa sull'ombra, allora ha ragione Berlusconi quando dice che anche gli imbecilli sanno inventare nuove tasse. Qualunque genere di tasse, e non c'è limite alla fantasia. Il difficile, per i futuri governi, di qualsiasi colore essi saranno, è di saper fare i dovuti tagli alla spesa pubblica. E' finita la pacchia per la casta politica, adesso, volenti o nolenti, arriverà la mannaia anche per loro; lo stato non ce la fa più a mantenere tutta quella schiera di politici. E' qui che cadranno tutti gli asini, quelli che si illudono di poter aumentare le tasse all'infinito, senza poi subirne le conseguenze disastrose. E' finita un'epoca, è ora che non illudano più i tartassatori di poter fare il bello e il cattivo tempo sulla pelle degli italiani. E' bastato l'annuncio di eliminazione dell'IMU sulla prima casa, e contestuale restituzione della stessa pagata l'anno scorso, per scatenare il panico tra gli avversari politici di Berlusconi. Anche ammettendo per valide le motivazioni da loro addotte, non è forse vero che dall'IMU si sono incassati 4 miliardi di euro in più del previsto? E allora dov'è tutto il timore su dove andrà a prendere i soldi Berlusconi per restituire l'IMU a chi l'ha pagata sulla prima casa? Il fatto è che i fautori delle tasse stan tremando perchè perdono consenso, e lo perdono perchè, oltretutto, sono loro ora a perdere di credibilità: il paese del bengodi è finito anche per loro. Tagli in vista anche per loro.   

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools