marshall

martedì, novembre 13, 2012

Metodo Zamboni per la Sclerosi Multipla



Sul metodo Zamboni, riguardante la sclerosi multipla, avevo già scritto in questo post,
Nicoletta Mantovani, come afferma nell'intervista, dichiara di essere guarita dalla sclerosi multipla grazie al metodo del chirurgo ferrarese Paolo Zamboni.
 
Sul metodo Zamboni sta nascendo tutta una letteratura. Personalmente sono scettico sulla validità del metodo, se proposto indifferentemente a tutti gli ammalati di SM, se non viene effettuata una valutazione scientifica di caso per caso, in assenza della quale si verrebbero a creare false illusioni. Infatti, nella descrizione del metodo mi pare non si parli delle famigerate placche (da cui sclerosi a placche) che si formano nel liquido-plasmatico (vera causa della malattia), nel quale sono avvolti cervello e colonna vertebrale. Chi sostiene d'avere avuto un beneficio dal metodo è perchè soffriva anche del problema dovuto al restringimento delle vene cervello-cuore, problema che sembra causato da un accumulo di ferro nelle stesse. Ma per le placche presenti nel liquido-plasma in cui sono avvolti cervello e colonna vertebrale - grumi che diventano la vera causa della malattia - mi pare non se ne parli.
Anche un luminare nel campo della sclerosi multipla, il professor Comi del San Raffaele, è scettico:
A chi dare credito?

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools