marshall

martedì, novembre 03, 2009

La dieta Mediterranea

A proposito di Australia, il continente visitato dal mio amico Riccardo, è uscita questa New Reuters del 3/11/09, arrivata da Singapore, dal titolo:

La buona tavola può fare anche bene, parola di chef australiani.
Chi ha detto che sano è noioso? Un nuovo libro di cucina dei maggiori cuochi australiani dice che è possibile fare un pasto bilanciato e goderselo anche se si ha uno stomaco delicato.
Scritto dalla Gut Foundation australiana, un'organizzazione che si dedica alla ricerca e a migliorare la consapevolezza della salute legata alla digestione, "The Gut Foundation Cookbook" include colazioni, spuntini, portate principali e dolci a basso contenuto di zuccheri e grassi e, in alcuni casi, senza glutine.
La dietologa di Sydney Geraldine Georgeou, che ha partecipato alla stesura del libro, dice che la varietà di ingredienti usati nelle ricette mostra che gli elementi nutritivi possono essere legati a buoni sapori e aiutare a prevenire una serie di problemi gastrointestinali inclusi cancro intestinale, diverticolosi e sindrome del colon irritabile.
"Molte persone credono che ricevere una diagnosi di problemi gastrointestinali significhi dover togliere tutta una serie di alimenti dalla dieta", ha detto a Reuters Georgeou. "Ma la cosa principale è mangiare bene, e questo libro mostra che puoi fare buoni pasti, a casa e al ristorante, e continuare ad essere in salute".

Personalmente, da esperienza diretta, credo non ci sia nulla di meglio che la nostra cucina mediterranea. Quanto a gusti par poi di capire che questi chef australiani possano aver copiato, almeno in parte, da noi. Mia moglie, infatti, sta cucinando da alcuni mesi seguendo le ricette descritte da Roberta Salvadori nel libro La dieta Mediterranea (un libro comprato sulle bancarelle, edito da Idea libri s.r.l, 1983). Ne abbiamo avuto tutti un netto miglioramento gastrintestinale. Quindi, dal punto di vista salutistico non c'è proprio nulla da invidiare a qualsiasi altro tipo di ricetta al mondo:la dieta mediterranea resta la migliore, e, quanto a gusti, c'è stato un salto notevole di qualità rispetto al vecchio modo di cucinare di mia moglie.

2 Comments:

  • Marshall
    in toscana non avevamo di questi problemi.....ma ora si sta affacciando quella schifezza di nouvelle cousine,che niente ha a che spartire con il ns. buon gusto e con la semplicità della ns.cucina.
    ciao
    Sarc.

    ot
    ho fatto le foto, sotto forma di filmato, del mercato di Livorno
    http://sarcastycon3.wordpress.com/2008/10/02/204/

    saluti da sarcpaparazzo.....

    By Anonymous sarcastycon, at 3 novembre 2009 15:04  

  • Sarc.,
    non mi crederai, ma l'ho pubblicato pensando a te, a quella volta che avevamo parlato di pance.
    Più tardi passerò a vedere il tuo capolavoro fotografico sul Mercato Coperto di Livorno; capolavoro tutto italiano dell'epoca del Liberty.

    By Blogger marshall, at 3 novembre 2009 19:44  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


 

Heracleum blog & web tools